ClaudiaPorchietto.it News

Giù le mani dagli artigiani! Il "Decreto Destinazione Italia" non vieti la manutenzione alle imprese individuali

24.01.2014

Raccolgo l'appello di Cna che ha denunciato come i consumatori italiani rischiano di non poter più scegliere l'artigiano di fiducia per la gestione dei propri impianto termici, mettendo a repentaglio l'attività di 45mila imprese a causa del decreto "Destinazione Italia". Il problema sta nell'obbligo di delegare la manutenzione e il controllo di sicurezza degli impianti, solo alle imprese dotate di personalità giuridica. Un sistema che escluderebbe le decine di migliaia di ditte individuali che da anni, con competenza e professionalità, garantiscono il buon funzionamento degli impianti.

Credo che il Paese abbia già tanti problemi senza che lo Stato ne contribuisca a creare di nuovi.

Claudia Porchietto

 

ultimi articoli

Le proposte di Forza Italia per l'emergenza coronavirus

In queste settimane come Forza Italia abbiamo continuato a lavorare su un documento che contenga tutte le proposte di buon senso che il Governo pot [...]

Leggi tutto

Finita l'attività d'indagine su Finpiemonte, restano le pesantissime responsabilità politiche e amministrative

Non mi soffermerò sulla vicenda umana conosco da molto tempo l'ex presidente e sono rimasta senza parole quando ho avuto conferma dei so [...]

Leggi tutto

Il presidente della Regione chieda al Governo maggiori deleghe e risorse in tema di sicurezza

Leggo sui giornali che il centrosinistra, guidato da Chiamparino, starebbe cercando di correre ai ripari sulla questione sicurezza in vista delle e [...]

Leggi tutto

Vedi tutte le notizie di prima pagina

Scarica il PDF

news

Start

video

Contro la paura, venite a Torino - Claudia Porchietto

L'invito di Claudia Porchietto. Venite a Torino, stop alla paura. 

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte